Home Trompe L'oeil

Trompe L'oeil

Trompe l'oeil - Finestra con vista

 

 

Il Trompe l'œil, letteramente "inganna l'occhio", è una tecnica pittorica in uso già nella antica Grecia e Roma. Essa consiste nel dipingere uno sfondo apparentemente reale su di una parete per farla sparire alla vista. Un tipico murale trompe-l'œil può rappresentare una finestra, una porta o un atrio dando l'impressione che la stanza sia più grande.

 

 

 
l termine trompe-l'oeil è ormai entrato nel linguaggio comune per indicare quelle rappresentazioni, soprattutto pittoriche, che tendono ad ingannare i nostri occhi, facendoci credere di vedere qualcosa che in effetti non c'è, essendo solo dipinta. Il trompe-l'oeil ha una caratteristica fondamentale, quella di avvicinarsi moltissimo all'immagine della realtà.
 

 

L'illusione visiva è un genere di pittura murale che ha funzione prevalentemente decorativa e, come indica il termine francese da cui prende il nome, ha come obiettivo l'inganno dell'occhio .

In altre parole, il sistema percettivo dell'osservatore è portato a cogliere una realtà del tutto illusoria, creata artificialmente con i mezzi della pittura.

L'illusione viene svelata quando egli cambia il proprio punto di vista rispetto al dipinto o si avvicina ad esso. Il trompe l'oeil può essere un intervento limitato a una parte della parete e riguardare per esempio solo il materiale di cui la parete è rivestita (finto marmo, finto legno ecc.), oppure può anche estendersi all'intero ambiente, trasformandolo completamente con viste prospettiche, finti cieli, verande, giardini, paesaggi ecc.

Il trompe l'oeil è disponibile in diversi formati e supporti tra cui, il formato poster unisce la semplicità di applicazione al fascino del dipinto; il formato Carta da Parati - Esedra, ed il più pregiato intonachino su rete di vibra di vetro (lavorato artigianalmente).Guarda il Campionario on line.

 

 
Banner
Copyright © 2020 Lauro Parati snc - Tutti i diritti riservati
Lauro Parati Lauro Colori Lauro Floor
 

Poster

q275_small.jpg

Affreschi

TL18001min.jpg

Area Riservata